Mobilità sostenibile, come viaggiare in bicicletta anche con i bambini

Mobilità sostenibile, come viaggiare in bicicletta anche con i bambini

Chi meglio di una mamma può raccontarci i piccoli trucchi quotidiani per una vita all’insegna della mobilità sostenibile e del rispetto dell’ambiente? In esclusiva per il nostro Magazine, la testimonianza di Lucia, blogger di BlogMamma.it!

Educare i tuoi bambini alla mobilità sostenibile e alla bellezza di viaggiare su due ruote è un passaggio fondamentale per insegnare loro l’importanza di rispettare e salvaguardare l’ambiente. L’estate è l’occasione migliore per educare i nostri figli a uno stile di vita sostenibile. La bellezza di passare le giornate all’aria aperta, di divertirsi e giocare è contagiosa, e spesso in famiglia e con gli amici organizziamo gite e scampagnate per staccare la spina dalla routine della città ed esplorare luoghi e paesaggi spettacolari.

Noi, ad esempio, amiamo tantissimo andare in bicicletta. Anche nei dintorni di casa nostra (abitiamo nella periferia di Milano, vicino ai Navigli) c’è possibilità di fare delle bellissime escursioni sulle due ruote, ammirando paesaggi che neanche ci immagineremmo: campi coltivati, laghetti e filari di alberi sono i nostri compagni di viaggio, e spesso capita di poter avvistare aironi bianchi e grigi. Per non parlare della bellezza di un tramonto sul Naviglio, mentre si torna a casa…

Andare in bicicletta con i bambini è bellissimo: ti permette di vivere dei momenti divertenti e offre l’opportunità di fare insieme movimento, fattore, quest’ultimo, molto importante per contrastare lo stile di vita sedentario a cui la città ci abitua. La gita su due ruote, con magari qualche amico che si unisce alla scampagnata, si trasforma spesso in un’avventura, da raccontare alle maestre una volta tornati a scuola.

Andare con i bambini in bicicletta, un modo per educarli alla mobilità sostenibile

Portare i bambini in bicicletta organizzando delle scampagnate non è soltanto utile per stimolarli a muoversi e a fare attività fisica, ma è anche un modo per educarli fin da piccoli all’importanza della mobilità sostenibile. Abituarli a capire che andare in bicicletta non è solo divertente ma utile a non inquinare, è fondamentale per crescerli nella consapevolezza di poter contribuire ad avere cura dell’ambiente, anche preferendo le due ruote all’auto. Usare la bicicletta per i propri spostamenti, quindi, permette non solo di scoprire paesaggi nascosti ed inesplorati, ma anche di fare del bene all’ambiente e di educare i tuoi bambini all’importanza di tutelare il mondo in cui viviamo.

Il cicloturismo, un modo diverso di pensare vacanze e viaggi e fare mobilità sostenibile

E perché non provi ad organizzare delle vacanze in bicicletta? Il cicloturismo è una realtà in crescita anche in Italia. Percorrere strade secondarie sulle due ruote offre uno spaccato diverso anche della nostra penisola e ti permetterà di conoscere borghi e panorami mai visti. In sella alla tua bicicletta potrai assaporare meglio tutto il percorso, lasciandoti accarezzare dalla brezza estiva ricca di profumi e immergendoti completamente nell’ambiente che ti circonda.

Sono tante le realtà che si occupano di questo nuovo modo di viaggiare, che coniuga mobilità sostenibile e turismo. Una di queste è BikeSquare, un progetto altamente innovativo sostenuto da E.ON: si tratta di un portale nato per gestire il cicloturismo attraverso il noleggio di biciclette elettriche, che ti permetteranno di partire alla scoperta dell’Europa. L’iniziativa, partita nel 2016 nelle Langhe, ora è presente in 16 punti in tutta Italia, e ha come focus la valorizzazione del patrimonio culturale e la tutela dell’ambiente attraverso lo sviluppo del turismo e della mobilità sostenibili.
Allora perché non pensare a un’estate diversa e all’insegna di avventure indimenticabili su due ruote?

Scopri tutte le iniziative e i progetti green E.ON dedicati alla mobilità sostenibile e al turismo!